Informazioni generali

Per corsi, seminari, manifestazioni e viaggi di studio non è richiesto un numero minimo di partecipanti.
L’iscrizione è vincolante e obbliga al pagamento. Tale obbligo è annullato da una tempestiva cancellazione (v. sotto). L’assenza dalle lezioni non dà diritto a una riduzione o un risarcimento delle quote.
Detrazione dalle tasse (Austria): come da indicazioni del Ministero Federale per le Finanze, i costi per corsi di lingua possono essere soggetti a detrazione solo quando la lingua è necessaria all’esercizio della professione.
Salvo diversa indicazione da parte del locatore, gli animali da compagnia sono accettati.
È proibito fumare nei luoghi di lezione. Per gli spazi attigui è vincolante il regolamento condominiale.
Per le diverse prestazioni sono richieste tariffe fisse, riferite alla qualificazione degli esecutori/collaboratori e al tempo di esecuzione.
Il training linguistico (italiano e tedesco) è riservato in esclusiva ai soci de La pomarancia. Persone interessate al training linguistico sono pregate di associarsi.
Costi per il training linguistico:
1) per scolari e studenti 25- Euro/lezione
2) per adulti 15,- ovvero 39,- Euro/lezione.
Per garantire la necessaria continuità didattica La pomarancia sollecita la prenotazione e il pagamento tramite bonifico bancario di un minimo di 10 unità didattiche (UD) prima dell’inizio del training e al più tardi dopo il primo incontro gratuito. Quando non diversamente concordato, un contingente di UD ha validità per la durata di un (1) anno (gennaio-dicembre). UD che non siano state consumate in tale arco di tempo non saranno rimborsate.
I docenti sono soci altamente qualificati de La pomarancia. Persone che desiderassero collaborare con La pomarancia come docenti sono pregati di associarsi. Criteri insindacabili per la scelta dei docenti sono: la lingua madre (italiano e/o tedesco), la qualificazione e l’esperienza. I docenti saranno incaricati a seconda della richiesta; La pomarancia non richiede alcun contributo di intermediazione.
Seminari tematici e altre forme di insegnamento sono intesi sia per i soci de La pomarancia sia per i non soci. Prezzo, data e luogo delle manifestazioni saranno comunicati per iscritto sulla propria pagina web e mediante newsletter e email. Il contributo per la partecipazione ai seminari tematici e ad altre forme di insegnamento dovrà essere versato esclusivamente per bonifico bancario. Il rimborso dei contributi pagati è possibile solo prima dell’inizio del seminario o del corso previa comunicazione scritta.
Seminari, conferenze e ulteriori manifestazioni culturali vengono ideate e condotte in collaborazione con altre organizzazioni ovvero partner, in base al principio dell’interculturalità e dell’interdisciplinarietà; tali iniziative sono intese sia per i soci de La pomarancia sia per i non soci. La cooperazione tra La pomarancia e altre associazioni senza scopo di lucro dà diritto a tutti i soci al pagamento dello stesso contributo di partecipazione.
Il contributo per seminari, conferenze e ulteriori manifestazioni culturali può essere pagato per bonifico bancario o in contanti alla data prestabilita. I contributi saranno rimborsati per intero in caso di cancellazione per causa di forza maggiore.
Conferenzieri, artisti e altri collaboratori vengono scelti tra esperti dei vari settori culturali e scientifici; essi ricevono un compenso in base alla disponibilità.
I viaggi di studio sono organizzati in esclusiva per propri soci. Persone interessate a partecipare ai viaggi di studio sono pregate di associarsi.
I viaggi di studio vengono resi noti per iscritto sulla propria pagina web e mediante newsletter e email.
Si prega di dare comuncazione scritta della eventuale rinuncia fino a un massimo di quindici (15) giorni lavorativi precedenti l’inizio del viaggio di studio. In caso contrario La pomarancia ha il diritto di trattenere la metà dell’acconto versato dal socio rinunciatario e in ogni caso i costi per i biglietti pagati in anticipo.
Visite guidate individuali e speciali, che devono essere prenotate anticipatamente e di norma possono essere disdette senza penale fino a due (2) giorni lavorativi precedenti la data fissata, sono intese sia per i soci de La pomarancia sia per non soci. I prezzi vengono resi noti sulla propria pagina web, in internet e mediante newsletter e email.
La pomarancia offre in esclusiva per i propri soci il contributo per le visite guidate. Il prezzo può essere pagato mediante bonifico bancario o in contanti alla data prestabilita. I contributi saranno rimborsati per intero in caso di cancellazione per causa di forza maggiore. In caso di rinuncia, i contributi pagati saranno rimborsati solo previa comunicazione scritta non successiva alle settantadue (72) ore che precedono la visita guidata.
La pomarancia si riserva ogni cambiamento di programma, che verrà reso noto in forma scritta (per email, SMS) o orale (per telefono).
La pomarancia sostiene l’attività meritevole di terzi e offre la possibilità di promuovere sulla propria pagina web e/o in occasione di manifestazioni da essa organizzate le prestazioni professionali ovvero i prodotti di terzi, a condizione che essi non siano illegali.
Il sostegno e la promozione di prestazioni professionali di terzi per esempio concerti o conferenze mediante newsletter e email sono gratuiti. Per il sostegno e la promozione di prodotti di terzi per esempio audio/video e libri sulla propria pagina web o nel corso di manifestazioni si sollecita una donazione.
PAGAMENTO
Tutti i contributi si intendono in euro. Essi non comprendono IVA, in quanto La pomarancia ne è esentata.
I conti devono essere saldati entro quattordici (14) giorni dall’emissione, nella valuta indicata sulla fattura. In caso di incarichi cospicui per esempio per i viaggi di studio si richiede un anticipo fino al 50% del valore complessivo ovvero un pagamento rateale. La pomarancia ha diritto a richiedere un acconto proporzionato al totale.
Il saldo di fatture, se non indicato diversamente, deve essere effettuato tramite bonifico bancario.
RISERVA DI PROPRIETÀ
La pomarancia detiene i diritti delle prestazioni professionali e delle attività da essa organizzate e svolte che ne rappresentano il patrimonio immateriale (= i mezzi immateriali per il conseguimento degli scopi sociali in base al § 3 (2) dello statuto) ed il cui nome è protetto dal diritto d’autore.